Intro | Procedure e diagnostiche
 

Anatomia patologica
Procedure diagnostiche

Corretto orientamento delle biopsie

Tutte le biopsie vengono correttamente orientate grazie alla collaborazione con gli endoscopisti, su filtri di acetato di cellulosa di cui il 2° servizio di anatomia patologica è stato il primo in Italia ad usarne e successivamente a migliorare proponendo un modello semplificato.

 

Diagnostica basata su standard internazionali

Le diagnosi di IBD vengono formulate in base ai criteri della E.C.C.O EUROPEAN  CROHN’S AND COLITIS ORGANIZATION di cui il Dr Villanacci è membro avendo partecipato alle due consensus conference per la diagnosi di Crohn e Colite Ulcerosa tenutesi a Praga nel 2004 e a Berlino nel 2006.

 

Applicazione di metodiche routinarie di istochimica, immunoistochimica e di biologia molecolare

Su tutte le biopsie e pezzi operatori vengono, se necessarie, applicate metodiche istochimiche, immunoistochimiche o di biologia molecolare secondo i dettami internazionali.

 

Diagnosi isopatologica delle coliti idiopatiche

Di seguito potete scaricare in formato PDF un documento esplicativo sulla Diagnosi istopatologica delle coliti idiopatiche

 

  Università degli Studi di Brescia Spedali Civili di Brescia
Chi siamo
Il 2° Servizio di Anatomia ed Istologia Patologica è un centro di riferimento nella sua sezione dedicata alla Patologia gastrointestinale sulla patologia da reflusso e sue complicanze, patologie da malassorbimento in particolare la malattia celiaca e patologie coliche infiammatorie e neoplastiche.
IBD Brescia - Piazzale Spedali Civili n.1, 25123 Brescia (BS), Italy | Contatti | Mappa sito | Privacy | Home page | Credits
 
 
Diagnosi isopatologica delle coliti idiopatiche